CONOSCI L'ITALIA!

VIETATO... VIETARE OVVERO LA MAPPA DEI DIVIETI

Google Analytics Alternative

--> 

LA MAPPA DEI DIVIETI IN ITALIA.

Ho trovato questa mappa dei divieti applicati in varie città italiane, mi é sembrata la cosa alquanto singolare e vi riporto qui quelli che  secondo me sono i  piu' originali:

VOGHERA (Liguria)= Vietato sedersi sulle panchine oltre alle h 23 e vietato mangiare panini e bere all'aperto.

TRENTO = Vietato rubare e danneggiare cartelli che indicano il divieto.

NOVARA= Vietato sostare in piu' di tre persone nei giardini pubblici. 

BOLZANO= Vietato fumare nei parchi pubblici e attenzione a non calpestare i funghi!

CITTADELLA (Padova) = Se non si hanno almeno 5000 euro di reddito di sopravvivenza non si ha diritto alla residenza

AZZANO DECIMO (PORDENONE)= Vietato circolare con il "burqa"

VENEZIA= Non si puo' dare da mangiare ai piccioni ed é vietato circolare con merce in sacchetti di plastica . (Forse perché la plastica inquina?)

ERACLEA (Venezia) Vietato raccogliere conchiglie sulla spiaggia e fare castelli di sabbia (che peccato!!!!)

TRIESTE= Se vi scappa di fare pipi' non fatela per strada ci sono multe di 500 euro se venite sorpresi sul fatto!!!

TORINO = Vietato gettare vestiti nelle piscine (c'é gente che lo fa?) e non si possono mangiare panini e bere all'aperto nella zona di San Salvario (perché? Se qualcuno ha la risposta...)

VICENZA = Non sedetevi sulle panchine se avete meno di 70 anni é vietato! (Se siete giovani e siete stanchi sedetevi per terra!)

LUCCA = Se sognate di aprire un ristorante etnico nel centro storico di Lucca , scordatevelo é vietato!

FIRENZE = Anche qui non si puo' trasportare merce in borsoni, sacchi di plastica e simili.

RIMINI = Sono vietati i massaggi in spiaggia

NAPOLI= Vietato fumare nei parchi pubblici

PORDENONE= vietato litigare per strada... ahahahahah! Trattenersi fino a casa e se proprio vi scappa da litigare rischiate ammende da 25 a 500 euro!

SICILIA= Vietato fare castelli di sabbia e fare buche in spiaggia.

CAPRI
= Niente zoccoli ai piedi, fanno troppo rumore.

SAN REMO E CORTINA
= Vietato l'ingresso ai camper. Sempre a San Remo, tenetevi forte, se avete dai 13 ai 59 anni non potete sedervi ai bordi delle aiuole. Se non rientrate in quella fascia d'età potete svaccarvi dove volete.

RAVENNA= Vietato fare musica sulla spiaggia.

TRAPANI
= Vietato mangiare gelati per la strada.

ISOLE EGADI
= Se aspettate il traghetto per le isole egadi non vi permettete di cantare perché rischiate una multa di 500 euro.

VARALLO
= 19/08/09 firmata l'ordinanza  : le donne musulmane non potranno indossare il 'burkini' per fare il bagno nei fiumi, nei torrenti e nelle piscine pubbliche. A meno che non vogliano pagare 500 euro a tuffo, come ha deciso il sindaco, nonché deputato del Carroccio, Gianluca Buonanno. "

CAPOLIVERI
(Isola d'Elba)= Dal 25 agosto é vietato fumare ai minori di 16 anni, pena un'ammenda dai 25 ai 500 euro!!

ACCIAROLI (SA)= Attenzione a non gettare mozziconi di sigaretta sulla spiaggia, rischiate una multa dai 500 ai 1000 euro.

LEGGE ANTIKEBAB

A proposito di tutto cio', di questi giorni di fine aprile é la protesta a Milano contro la legge cosidetta "antikebab". Ad una lettura superficiale, sembrerebbe vietato consumare gelati, kebab, panini o piadine per la strada e vietato per i locali che li vendono, l'apertura oltre l'una di notte.

Da quanto ho capito questa legge non vieta di consumare per la strada tali cibi, ma é volta ad impedire l'allestimento di dehors o di gazebo esterni ai laboratori stessi, senza una previa autorizzazione.

In pratica
i laboratori artigianali non possono prevedere l'allestimento di arredi esterni per la consumazione dei propri prodotti. Per permettere cio' si devono trasformare in pubblici esercizi.

Per quanto riguarda la chiusura dopo l'una di notte, verrebbe giustificata da motivi di ordine pubblico.

Intanto grazie anche a facebook, si é alimentata la polemica contro questa legge e la protesta.





Commenti su questa pagina:
Commento di NIKE スニヌカヌ, 30/11/2013, alle 05:25 (UTC):
“The Englishmen and the water-melons just now are about the same thing,” Percy Beaumont observed with a wipe of his dripping forehead.
NIKE スニヌカヌ http://fennec.to-ku.net/diary/data/nike1.php?product_id=20

Commento di:09/09/2009, alle 11:11 (UTC)
italiaconvoi
italiaconvoi
Offline

Cosi' sembra... trovo che tutti questi divieti siano esilaranti!

Commento di BB, 05/09/2009, alle 13:15 (UTC):
vietato fare castelli di sabbia????



Inserire un commento su questa pagina:
Il tuo nome:
La tua Homepage:
Il tuo messaggio: